Campus 2021

Se il legame tra Oriente e Occidente continua a rafforzarsi, anno dopo anno, il FEFF Campus (online), la scuola di giornalismo del Far East Film Festival, si trova ancora una volta in prima linea. Ed ecco, appunto, i 10 giovani talenti selezionati (da Hong Kong alla Finlandia, dalla Georgia al Vietnam) per l’edizione 2021:

- Jason Tan Liwag (Filippine) 
- Sakura Ip (Hong Kong) 
- Richard Olano (Filippine) 
- Hai Anh Vu (Vietnam)
- Yuxi Wang (Cina)
- Emilia Cristante (Italia)
- Jenni Leppihuhta (Finlandia)
- Levan Tskhovrebadze (Georgia)
- Chris Cassingham (Regno Unito)
- Nejc Fegus (Slovenia)

«Scegliere i Fab 10 – commenta Mathew Scott, reporter australiano di lunga esperienza e coordinatore storico del FEFF Campus – è stato, come ogni anno, particolarmente difficile per l’altissimo numero di candidature. I ragazzi vivranno un’esperienza culturale unica e, senza alcun dubbio, anche molto divertente!».
Ai giovani giornalisti del FEFF Campus verrà infatti data l’opportunità di vivere il Festival dall’interno, anche se (per ovvi motivi) non potranno essere a Udine in presenza, seguendo workshop tenuti da veterani dell’industria cinematografica, facendo interviste e scrivendo articoli e recensioni che poi verranno pubblicati online e sulla newsletter ufficiale del Campus.

Durante la scorsa edizione, i Fab 10 hanno avuto l’occasione d’intervistare grandi registi come Derek Tsang (il suo Better Days ha vinto l’ultimo FEFF ed è stato candidato all’Oscar come migliore film straniero) o Liao Ming-yi (che ha diretto il cult iWeirDO), e hanno anche preso parte agli incontri professionali della sezione industry del Festival (Focus Asia e Ties That Bind).

Il FEFF Campus, ricordiamo, è supportato da Easternkicks.com, Taiwan News, Content Asia, Telum Media, TANDEM Asia e Fondazione Pietro Pittini.