Rookie

International Festival Premiere | In Competition

 

Guest star:

Samantha LEE, director
Nathalia H. JADAONE, screenwriter
Angelica Grace M. TOMAS, producer

 

Il film Rookie, vincitore del premio del pubblico al Cinemalaya Independent Film Festival del 2023, è una storia lesbica di formazione ambientata nel mondo competitivo della pallavolo nei licei. Non è un segreto che le persone queer abbiano un ruolo predominante in questo sport, tanto che è stato definito uno “spazio sicuro” per la comunità LGBTQ+. L’ambiente di Rookie si delinea all’interno del confuso mondo della media adolescenza, in cui un maschiaccio come Ace (interpretata da Pat Tingjuy, una vera rivelazione) può sentirsi piccola e molto esposta allo stesso tempo. Ad Ace piace il basket e in campo si sente a suo agio, ma quando si trasferisce in una scuola cattolica femminile scopre che non c’è nessuna squadra di pallacanestro. Invece si ritrova catapultata nel mondo della pallavolo, quando l’allenatrice la esorta a provare. Sboccia anche l’amore, secondo la classica formula “da nemico ad amante”, quando la capitana della squadra (Aya Fernandez), che inizialmente vede Ace come una minaccia, inizia a nutrire un sentimento più profondo mentre frequentano insieme il campo di pallavolo.

Dietro la facciata competitiva, le due ragazze hanno i loro problemi che ribollono: Ace sta cercando di venire a patti con la sua sessualità in un ambiente nuovo, mentre Jana subisce le pressioni del padre che vuole farle ottenere una borsa di studio grazie alla pallavolo in una delle migliori università. Mentre sono alle prese con questi problemi, Ace scopre che il fisioterapista della squadra ha molestato sessualmente le compagne. Devono segnalare la cosa alle autorità o prendere in mano la situazione direttamente? Rookie fa seguito al premiato Billie and Emma di Lee, che in un certo senso affronta lo stesso territorio del romanzo di formazione.

 

Rookie però è più specifico, in quanto affronta una questione delicata che di solito non viene discussa apertamente. La pallavolo rimane uno sport di grande richiamo nelle Filippine, sebbene non allo stesso livello del basket.  uno sport che ha le sue icone (una delle quali appare nel film), e la delicatezza della lente queer che Lee usa per concentrarsi su questioni femminili e di genere produce una visione sobria ma pur sempre romantica. Tingjuy è una vera scoperta, e vedere sbocciare l’amore queer con colori cosi vividi e “in piena vista, alla luce del sole”, come ha detto Lee, è una gradita rappresentazione dell’amore saffico. Meglio vederlo in una sala piena di persone romantiche.

Don Jaucian
Regia: Samantha LEE
Anno: 2023
Durata: 95'
Stato: The Philippines
30/04 - 11:05
Teatro Nuovo Giovanni da Udine
30-04-2024 11:05 30-04-2024 12:40Europe/Rome Rookie Far East Film Festival Teatro Nuovo Giovanni da UdineCEC Udine cec@cecudine.org
Online in Italia per tutta la durata del Festival

Photogallery